Home > Wazzup slot machine

Wazzup slot machine

Wazzup slot machine

To find out more or to opt-out, please check our Cookie Policy. For further information check our Privacy Policy. Shpock Find it for free on the App Store. Home Other slot machine vintage funzionante. Description slot funzionante con gettoniera in euro. Stefano C. Ciao Fabio, scambi con oggetti anni 80 cartoni? Fabio R. Scrivimi su wazzup Jacopo P. Ancora disponibile? Nel suo memoriale 'o Presidente fa decine di nomi di carabinieri, finanzieri, poliziotti e vigili urbani che ha conosciuto, rapporti borderline che si materializzavano "in regali di varia natura, rapporti 'confidenziali' o in semplice amicizia".

Qualcuno gli fa persino da scorta in cambio di una paga extra di euro al mese. La rete funziona a meraviglia, gli affari vanno a gonfie vele, ma Renato finisce comunque nel mirino degli investigatori. Viene arrestato una prima volta nel I giudici lo condannano in due processi per associazione camorristica ed estorsione: Scarcerato nel , in libertà vigilata fino al , secondo i pm non smette mai di occuparsi del suo business. Nel frattempo le sue aziende vengono gestite da alcuni prestanome e dai fratelli. I più attivi sono Tullio e Francesco, oggi latitanti, e Massimo, ex consigliere comunale di Forza Italia e compagno di una delle gemelline-tv De Vivo.

Arresti e inchieste non lo ostacolano. Anzi, i Grasso si buttano sulle scommesse sportive, il nuovo Eldorado dei giochi legalizzati. Nel rilevano la Betting , una piccola ditta che aveva chiuso il bilancio con una perdita di 16 mila euro. In meno di un lustro la trasformano in un colosso con un fatturato da 40 milioni l'anno. La società ottiene subito la concessione da parte dei Monopoli e apre corner di scommesse in tutta la Campania. Nell'elenco dei soci il nome di Renato non appare, ma c'è il fratello Tullio.

Che strappa licenze in piena regola anche con altre due società di giochi, la Sistersbet e la Mediatelbet. Per loro tutte le porte sono aperte: Ma non sono soddisfatti, puntano ancora più in alto. Il vero salto di qualità avviene grazie ai contratti con Lottomatica e Sisal, che assegnano ai figli dell'uomo dei biliardini la gestione di migliaia di macchinette mangiasoldi. Fino a quel momento i negozi controllati dalla famiglia erano circa I due accordi fanno schizzare il numero totale dei clienti "a 2. Il giro di quattrini è da capogiro: In pratica, quasi la metà dell'intero business dei giochi nazionali, un fiume di soldi che consentirà all'erario di incassare, alla fine di quest'anno, circa 4 miliardi.

Possibile che due colossi privati del calibro di Sisal e Lottomatica controllata dalla famiglia De Agostini e che persino i Monopoli di Stato siglino contratti e concessioni con società legate a 'o Presidente? Eppure non era difficile insospettirsi. I Grasso diventano gestori dei concessionari Lottomatica attraverso la Wozzup Srl. Renato risulta socio della società già nel insieme al fratello Massimo, nel settembre del le sue quote arrivano addirittura al 90 per cento. In pratica 'o Presidente lavora con Lottomatica senza nemmeno aver bisogno di un prestanome. Le cose vanno subito bene: A cui vanno aggiunti altri milioni dagli apparecchi della King Slot, altra società di famiglia che subentra più tardi nell'accordo.

L'azienda "riesce a combinare un incontro con i dirigenti Sisal, dopo il quale i miei fratelli stipularono un contratto per la copertura della rete vendita: I locali erano migliaia e anche oltre la regione Campania". Il contratto è del Renato non risulta socio direttamente, ma con un semplice controllo la concessionaria avrebbe scoperto che le quote dei soci Massimo e Salvatore Grasso erano state già sequestrate dalla magistratura nel In una lettera del febbraio - esaminata da 'L'espresso' - il direttore di Sisal Slot fa un riassunto degli imponibili del periodo L'unico accorgimento di Renato è quello di evitare la mondanità.

Nel si trasferisce in una villa fuori Napoli e compra uno splendido yacht che non usa mai, ma è prezioso come strumento di rappresentanza. Guarda al futuro: Anche il governo sa che i margini di guadagno sono enormi: Il re delle slot ora come ora ha altro per la testa. Le accuse che gli lanciano pentiti e pm sono pesanti, il suo impero traballa, qualcuno teme possa trascinare nel crollo anche personaggi influenti che lo hanno protetto nella sua irresistibile ascesa.

Sono molti a credere che le sue relazioni vadano ben più in alto di quelle descritte nel memoriale.

Slot machine e accessori | eBay

Una slot machine popolarissima, due amici che scoprono un suo punto debole e passano all'incasso, l'industria del gioco che li accusa di tutto. Fornitura apparecchi per intrattenimento da bar e sala giochi a Napoli e provincia . Slot machine e macchinette da gioco. Wozzup srl. Via Eleonora Duse, 29/G - Napoli - Tel. +39 - Fax: +39 Informazioni commerciali: [email protected] slot machine vintage funzionante in Ferno for € for sale - slot funzionante con gettoniera in Fabio R. Scrivimi su tutti-tutti.bartaaron.com possiamo parlare. Sono incluse due slot machine Nintendo Mario Kart 8, Mario e Yoshi e il circuito da 2,4 la vostra mail per rapidi contatti,posso anche tutti-tutti.bartaaron.comti wazzup. Gestione Slot Machine e Videolottery - Azienda leader nel settore degli apparecchi da Intrattenimento, presente in tutto il territorio Nazionale: Napoli, Milano. Entrava in carcere, ma rimaneva il re delle slot machine con un giro d'affari di milioni di euro l'anno. Soldi puliti, fatturati con i colossi del.

Toplists